Musiche

I suonatori (Firlinfeu) eseguono waltzer, mazurke, polke, fantasie e marce di varie epoche dal ‘600 sino ai primi del ‘900. Su alcune musiche viene aggiunto il ballo o il canto e sono quasi tutte tramandate a voce (senza spartito) di generazione in generazione ed arrangiate dai vari maestri che si sono succeduti nella direzione del gruppo nel corso degli anni. Inoltre, il repertorio del gruppo è arricchito da altri pezzi (Fantasia di Natale, Inno di Mameli, musiche sacre, etc.) non propriamente tradizionali-popolari-folclorici, ma “necessari” in determinati eventi, ricorrenze o funzioni religiose.  

SUONO

SUONO 01

VARIE MARCE E WALTZER (suono);

Il gruppo ha in repertorio tantissime “marcette” e waltzer. Musiche tramandate a voce di generazione in generazione fino ai giorni nostri, autentiche, risalenti alla tradizione popolare e folclorica della Brianza, infatti vengono eseguite anche dagli altri gruppi di “Firlinfeu” delle Province di Lecco e Como. Le marce vengono suonate per lo più durante le sfilate ed i cortei ed una curiosità è che inizialmente venivano intitolate con un numero (es. marcia 74) successivamente gli veniva abbinato nel maggiore dei casi un nome (es. La Geromina), magari per dedicargli la suonata.

FANTASIA ITALIANA (suono) – 4,24 minuti;

Con questo pezzo il gruppo propone un insieme di musiche e canti popolari provenienti da diverse regioni d’Italia a ricordare il folclore e le varie tradizioni della musica popolare italiana.

LA PRIMAVERA (suono) - 4,40 minuti;

E’ forse la suonata più bella, particolare ed impegnativa che il gruppo ha in repertorio, non è un pezzo musicale della tradizione popolare e folclorica della Brianza, ma è una traccia di musica classica di fine ‘800 adattata al nostro tipico strumento (firlinfeu) dove si alternano waltzer, marce, assoli dei cantabili e parti a tempo.

FRATELLI D’ITALIA / INNO DI MAMELI (suono) – 1,59 minuti;

Non poteva mancare nel nostro repertorio l’inno del nostro amato paese, scritto da Goffredo Mameli (nato a Genova il 05 settembre 1827 e morto a Roma il 06 luglio 1849 a soli 22 anni).

FANTASIA DI NATALE (suono) – 5,30 minuti;

Questa fantasia è un insieme delle più famose canzoni di natale (Piva Piva, Tu Scendi dalle Stelle, Adeste Fidelis, Col Bianco tuo Candor, Jingle Bells) ed è stata arrangiata ed adattata al nostro strumento dal maestro del gruppo Marco Formenti per festeggiare la ricorrenza del S. Natale.